Ultima modifica: 19 Settembre 2019

Indennità di funzioni superiori: il Giudice del Tribunale di Torino ha sollevato la questione di legittimità costituzionale (deve ancora pubblicare il provvedimento)

Carissimi colleghi

scrivo per ringraziarvi di aver condiviso con me uno dei miei sogni di giustizia.

 

Nel 2017 dopo che io e alcuni colleghi di Roma avevamo vinto la causa sull’indennità di funzioni superiori, in accordo con molti voi ci siamo organizzati per affidarci tutti allo stesso Legale, in prospettiva di rendere questa Legge incostituzionale.

Nel percorso ci sono state molte vittorie, ma purtroppo alcune sconfitte, questo perché era il singolo Giudice della Provincia di servizio ad emettere sentenza, ora grazie all’Avvocato Valerio Femia il Giudice del Tribunale di Torino ha sollevato la questione di legittimità costituzionale e quindi è sancito per Legge che è INCOSTITUZIONALE:

 

non si deve più applicare il differenziale stipendiale tra la retribuzione base del DSGA ad anzianità di servizio dell’AA, ma va applicato il differenziale stipendiale tra la retribuzione base del DSGA e la retribuzione base dell’AA

 

BASTA TOGLIERCI I SOLDI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Nello stesso ricorso abbiamo chiesto di riconoscerci il servizio da DSGA oltre che economico anche giuridico, in prima istanza le sentenze hanno avuto esito negativo, ma se la fortuna ci assiste, basterebbe che un solo giudice “illuminato” ci desse ragione, avremmo fatto primo e decisivo passo per il ruolo.

Grazie a tutti

I have a dream Diego Milan




Link vai su